Il dialogo cinematografico – forma e contenuto

Workshop intensivo di quattro ore dove si analizzano forma e il contenuto del dialogo cinematografico.
Le quattro ore saranno suddivise in due momenti distinti: il primo sarà dedicato allo studio teorico degli elementi che caratterizzano il dialogo cinematografico, il secondo invece impegnerà gli allievi nell’analisi di un dialogo trascritto.


Programma

– Esposizione, caratterizzazione e azione
– Parola chiave e beat
– Il detto, il non-detto e l’indicibile
– Economia generale del dialogo
– Analisi di una scena di dialogo


INFORMAZIONI GENERALI

L’incontro prevede una parte teorica e una pratica.
Alla fine del workshop verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

L’incontro durerà 4 ore, che si svolgeranno in modalità online dalle 9:00 alle 13:00 sabato 24 aprile 2021

Il workshop ha un costo di 35 euro; 30 euro per i tesserati Librincircolo.

Per formalizzare l’iscrizione sarà necessario effettuare un bonifico dell’intera somma, inviare la ricevuta di pagamento a redazione@librincircolo.com e attendere la conferma di registrazione avvenuta.

DETTAGLI DI PAGAMENTO VIA BONIFICO
Associazione culturale Libri in Circolo
IBAN IT 89V0760103400000099675860
Causale:
NOME&COGNOME + Dialogo Cinematografico


IL DOCENTE

Andrea Piretti, classe 1990.
Laureato in Cinema presso l’Accademia delle Belle Arti, regista e sceneggiatore di progetti di finzione e documentari. Il suo primo cortometraggio dal titolo ANNA è stato presentato in diversi festival tra cui il Galà del Cinema e della Fiction in Campania dove ha vinto il premio per la Miglior Attrice (Fabrizia Sacchi). Nel 2018 ha realizzato IL DISTACCO, documentario breve ambientato in una casa di cura in provincia di Caserta. È arrivato finalista al Roma Cinema Doc 2019. Nello stesso anno, oltre a vincere il contributo Mibact per la sceneggiatura di un documentario in fase di produzione, ha realizzato LE VITE DI OUSMANE, altro documentario breve che ha a diversi festival nazionali e internazionali tra cui: Afrika Film Festival (Belgio), Gulf Of Naples Indipendent Film Festvial (Premio Comune di Napoli) e Accordi e Disaccordi (menzione al miglior documentario). Oltre al lavoro di produzione e scrittura si occupa anche di corsi di formazione cinematografica dal 2016, tra Napoli e Caserta.